Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA
sardegnasalute  ›  notizie  ›  archivio notizie  ›  conferenza programmatica sulla salute mentale

Conferenza programmatica sulla salute mentale

Installa il plug-in per visualizzare il video
CAGLIARI, 24 APRILE 2008 - Si è tenuta lunedì 21 aprile alle ore 9.00, nella sala conferenze dell’Ospedale Brotzu a Cagliari, la Conferenza di programmazione sulla Salute Mentale e Dipendenze organizzata dal Dipartimento di Salute Mentale della Asl di Cagliari.

Sono state approfondite tematiche generali e locali inerenti il lavoro svolto dal Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze nell’anno 2007, evidenziando linee di indirizzo, punti di forza e criticità.
L’Asl di Cagliari, introducendo un nuovo modello sperimentale basato sulla presa in carico del paziente, ha manifestato il suo impegno in questa direzione con l’apertura dei Centri di Salute Mentale sulle 24 ore. L’istituzione dei CSM ha permesso di introdurre la persona in un percorso di riabilitazione psicofisica e di reinserimento sociale senza modificare sostanzialmente il suo ambiente naturale di vita.
Illustrati, inoltre, gli interventi nell’ambito della Salute Mentale e delle Dipendenze in programma per il prossimo anno, stabiliti in linea con gli indirizzi del Piano Sanitario Regionale.

Alla conferenza di programmazione hanno preso parte, tra gli altri, Gino Gumirato, Direttore Generale della Asl Cagliari, Giovanna Del Giudice, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale di Cagliari, Pierpaolo Pani, Direttore Servizio dell’integrazione sociosanitaria e Peppe Dell'Acqua, Consulente per la Salute Mentale Assessorato Regionale alla Sanità.