Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA
sardegnasalute  ›  area operatori  ›  malattie professionali - obblighi certificativi dei medici

Malattie professionali - Obblighi certificativi dei medici

malattie professionali
Nell’ambito del Programma P-7.2 “Prevenzione malattie professionali” del Piano Regionale di Prevenzione 2014-2018, adottato con delibera della Giunta Regionale della Sardegna n. 30/21 del 16/06/2015, sono state previste delle attività atte a favorire l’individuazione e l’emersione del fenomeno delle malattie professionali non solo ai fini assicurativi medico-legali, ma anche ai fini statistico-epidemiologici, ed utili per l’individuazione dei fattori di rischio e per la prevenzione delle malattie professionali stesse.
Rientrano fra tali attività:
- la predisposizione di materiale informativo in ordine agli obblighi certificativi dei medici derivanti dalla diagnosi o sospetta diagnosi di malattia professionale;
- la pubblicazione di tale materiale nei siti istituzionali delle ASL e della Regione;
- la pubblicazione nei siti web e nei bollettini degli OMCe O - previa sensibilizzazione dei 4 Ordini provinciali dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri –
- la diffusione del medesimo nel corso di convegni, congressi ed altri eventi scientifici (Attività P-7.2.2.5).
Il materiale, che è stato elaborato dal Gruppo di Lavoro sulla prevenzione delle malattie professionali - istituito con Determinazione del Direttore del Servizio Promozione della Salute e Osservatorio Epidemiologico della Direzione Generale della Sanità n. 775 del 24.07.2015, consta di un documento informativo (comprendente anche la modulistica) e di un breviario.
L’obiettivo di tutto ciò è quello di sensibilizzare i medici sugli obblighi certificativi in tema di malattie professionali e, contemporaneamente, di fornire uno strumento semplice ed efficace che li aiuti ad assolverli.
In quest’ottica, è stata anche predisposta la versione digitalmente compilabile dei moduli certificativi in pdf.
Affinché tali moduli mantengano le informazioni digitalmente inserite, dovranno essere inviati alla stampante (sia essa fisica che virtuale) per ottenere una copia cartacea del documento compilato e/o per salvare una copia pdf del documento compilato.

Consulta i documenti:

- Documentazione informativa [file.pdf]
- Breviario [file.pdf]
- Modulo Denuncia-Segnalazione ex art. 139 DPR 1125-65 e ss.mm.ii. [file.zip]
- Modulo Referto ex art 365 c.p. [file.zip]
- Modulo segnalazione tumori professionali ex art 244, c. 2, D.Lgs 81-2008 [file.zip]
- Scheda di segnalazione Meso 1 [file.zip]
- D.Lgs n. 230 del 17 marzo 1995 e ss.mm.ii. [file.pdf]
- D.Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 e ss.mm.ii. [file.pdf]
- Decreto Ministeriale del 10 giugno 2014 [file.pdf]
- Allegato al Decreto Ministeriale del 10 giugno 2014 - Aggiornamento elenco MP per le quali è obbligatoria la denuncia [file.pdf]
- DPR n. 1124-65 e ss.mm.ii. [file.pdf]
- Codice di Procedura Penale - Art. 334 Referto [file.pdf]
- Codice Penale - Art. 365 Omissione di referto [file.pdf]
- D.G.R. n. 30/21 del 16/06/2015 – “Adozione Piano Regionale della Prevenzione 2014-2018”
- Determinazione n. 775 del 24.07.2015 – “Costituzione Gruppo di Lavoro sulla prevenzione delle malattie professionali” [file.pdf]


Informazione a cura dell'Urp della Sanità

ultimo aggiornamento 06 giugno 2016