Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA SANITARIO DELLA SARDEGNA
sardegnasalute  ›  come fare per  ›  prenotare visite ed esami

Prenotare visite ed esami

auscultazione
Visite ed esami devono essere prescritti dal medico di famiglia, dal pediatra di libera scelta e dagli specialisti che operano per conto del servizio sanitario. Se l'accertamento proposto comporta dei rischi, il medico è tenuto a darne informazione al paziente.

Le impegnative devono riportare il codice fiscale del paziente, indicato insieme ai nostri dati anagrafici sulla tessera sanitaria.
Le prestazioni erogate dai consultori e dai centri di salute mentale non sono soggette ad impegnativa e devono essere prenotate direttamente presso tali strutture.

Una volta che le prestazioni specialistiche e diagnostiche ambulatoriali sono state prescritte è necessario procedere alla prenotazione. Al momento della prenotazione, il personale preposto darà anche informazioni sul luogo, data e ora della visita o esame, nonchè sulle modalità di pagamento del ticket, a meno che non si usufruisca dell'esenzione.

Le prestazioni specialistiche e diagnostiche ambulatoriali urgenti devono essere garantite dal servizio sanitario regionale entro le 24 ore oppure, nel caso siano differibili perché le nostre condizioni di salute lo consentono, entro 10 giorni. Diversamente, in mancanza di priorità clinica, sono soggette ad un tempo di attesa che deve essere comunicato al momento della prenotazione e che dipende dalla tipologia dell'esame richiesto.

Il costo massimo della prestazione è, per i non esenti, di 46,15 euro. E' possibile prescrivere al massimo otto prestazioni della stessa branca per ogni ricetta. Il pagamento può essere effettuato in qualsiasi ufficio ticket a prescindere dal luogo in cui viene erogata la prestazione.
Tutti i cittadini che non ritirano i risultati di visite od esami entro 60 giorni pagheranno per intero la prestazione. Questa norma si applica anche ai cittadini esenti dal ticket.

La prenotazione può essere eseguita secondo le seguenti modalità:

• telefonicamente, tramite il numero unico regionale di prenotazione sanitaria 1533;
• telefonicamente, tramite i CUP (Centri unificati di prenotazione);
• di persona, recandosi negli sportelli appositamente dedicati nelle Asl, nelle Aziende ospedaliere e negli ospedali in genere.
Cup Web

Chi può richiedere l'esenzione

Cerca strutture ambulatoriali

Consulta l'elenco CUP e sportelli di prenotazione

Informazione a cura dell'Urp della Sanità

ultimo aggiornamento 17 giugno 2015